AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE SU PAGINA FACEBOOK/TWITTER

Potete trovare informazioni su mercati, prodotti, strumenti finanziari pubblicate in tempo reale sulla nostra pagina Facebook e allo stesso tempo sulla pagina Twitter . Grazie.

Leggi tutto

LONG FTSE MIB FUTURE

Long Future #FtseMib stop 14980. pic.twitter.com/ZldprpnUBM — Massimo Raparo (@massimoraparo) June 25, 2013

Leggi tutto

FTSE MIB AGGIORNAMENTO

Il future FTSEMib ha chiuso il Gap lasciato aperto il 19 Aprile. pic.twitter.com/z7DAC4Qcd8 — Massimo Raparo (@massimoraparo) June 20, 2013

Leggi tutto

Indice Azionario Italiano – FtseMib Future

Future che arriva perfettamente a chiudere il gap up in area 16370 rimasto aperto il primo giorno del 2013. Livello 16380 potrebbe rappresentare per ora buon supporto su cui comprare.

Leggi tutto

Dax future target raggiunto. Long.

Primo target #Dax Future raggiunto 6980 sul vuoto di volumi lasciato nel rally del 6 settembre. Long con stop 6975 twitter.com/massimoraparo/… — Massimo Raparo (@massimoraparo) Novembre 16, 2012

Leggi tutto

Dax Future. 7100?

#Dax Future:il problema è il vuoto di volumi (mancata partecipazione) lasciato in area 7100 all’inizio del rally. twitter.com/massimoraparo/… — Massimo Raparo (@massimoraparo) Novembre 8, 2012

Leggi tutto

SP500

Future #SP500 prossimo al test della rialzista di lungo periodo 1375/1380. twitter.com/massimoraparo/… — Massimo Raparo (@massimoraparo) Novembre 8, 2012

Leggi tutto

PMI. Gestione del costo del debito e rapporti con le banche.

La riduzione dell’offerta di credito e l’aumento del relativo costo caratterizzano l’ambiente finanziario in cui le imprese si trovano attualmente ad operare. I rigidi vincoli patrimoniali imposti alle Banche dall’Eba, Basilea 2 e dalla prossima indtroduzione di Basilea 3, penalizzeranno ulteriormente le condizioni di accesso al credito. Se da un lato queste norme aumentano la percezione di credit crunch, da un altro lato, permettono alle aziende sane di rafforzarsi a livello patrimoniale (es.private equity) e di beneficiare di spazi di mercato lasciati liberi da concorrenti più deboli. Appare comunque sempre più cruciale una gestione professionale della dinamica finanziaria aziendale. Il costo del debito, le richieste di nuovo credito, il confronto fra le varie forme tecniche idonee a finanziarie gli investimenti, i rapporti con le banche sono spesso varabili accettate passivamente. Il rapporto con la banca è asimmetrico e a sfavore dell’impresa. L’imprenditore, concentrato sull’attività caratteristica, non ha nè il tempo né le informazioni adeguate per favorire il miglioramento delle condizioni di costo e di contrattazione del debito aziendale. Il nostro compito è quello di assicurare all’imprenditore il controllo e la gestione del debito aziendale che comprenda: – il controllo dei costi (tassi e condizioni), – il confronto e la verifica delle

Leggi tutto

DAX FUTURE

Dax Future target 7100 ? twitter.com/massimoraparo/… — Massimo Raparo (@massimoraparo) Ottobre 8, 2012

Leggi tutto
Close