Eni e Generali

ENI: titolo che testa perfettamente venerdi il supporto in area 16.60 corrispondente alla trend line rialzista di medio partita a Luglio del 2009. Buone le possibilità di rimbalzo da questa quota con target tecnico sulla parte superiore del canale in area 18.5. Stop loss ferreo per violazione al ribasso dei 16.50. Generali: GENERALI: titolo che chiude venerdi con hammer accomopagnato da volumi in aumento con test dell’area di supporto sui 16.80. Possibilità di ingresso rialzista sui valori odierni con stop sotto in area 16.80/16.70 e target primo di breve sui 18.00 euro e in caso di ulteriore allungo sulla parte superiore del trading range a quota 19.50.

Leggi tutto

Unicredit

Unicredit: doji pronunciata accompagnata da volumi elevatissimi con test del supporto statico in area 2.07. Possibilità di rimbalzo da questa quota con stop ferreo per rottura al ribasso di area 2.05 e primo target di nuovo sulla parte superiore del canale laterale in area 2.35.

Leggi tutto

Dax Future

DAX FUTURE: Cruciale la situazione sul contratto Future Dax. Contratto (nel grafico il contratto continuous corretto per i rollover) che si appoggia perfettamente alla trend rialzista che lo sostiene dai minimi di Marzo. Prezzi ,che dopo aver testato la fondamentale area di resistenza sui 6100 arrivano subito nella seduta odierna ,con volumi in deciso aumento, sul supporto dinamico passante sui 5850/5880. In caso di eventuale rottura decisa di 5850 target di breve prima sui 5500 e in seguito sui 5200 con idebolimento del trend in corso. Sulla tenuta dei 5850 target primo la rottura della resistenza fondamentale dei 6100 e continuazione del trend rialzista.

Leggi tutto

Seat P.Gialle e Milano Assicurazioni

Milano Ass: Apertura in gap up e forti volumi per Milano Assicurazioni che sulla scia dei rumors su Fondiaria rompe i massimi relativi in area 2.08 fornendo un deciso segnale di forza. Primo target di medio in area 2.3 e stop loss sui 2.07 per eventuali operazioni aperte. Seat Pag.Gialle: dopo l’imponente long white di ieri, accompgnata da volumi record il titolo storna nella mattinanata di oggi avvicinandosi al primo supporto importante in area 0.1730, dove potrebbe arrestarsi ill pull back in corso. Possibile l’entrata rialzista sul titolo con stop loss per una eventuale test di area 0.17 e target primo in area 0.205.

Leggi tutto

Fonsai

Fondsai: titolo che dopo la breve pausa in area 11.00, dove ha consolidato il minirally partito dai minimi relativi di metà dicembre, sembra voler proseguire con la buona apertura di questa mattina e la configurazione tecnica che potrebbe sostenere l’eventuale movimento. Primo target sui 12.6 e stop loss per un ritorno dei prezzi in area 10.80

Leggi tutto

Finmeccanica

Finmeccanica: long white e volumi in deciso aumento per il titolo che sembra voler uscire dall’area di congestione sviluppata intorno agli 11.00 euro. Tecnicamente valida la rottura in corso della trend line ribassista di medio passante in area 11.00. Primo target di brevissimo in area 11.5 e in seguito sulla più importante resistenza di medio termine posta sui 12.00 euro. Situazione negativa solo sotto quota 10.80 dove andrà posizionato lo stop loss su eventuali posizioni aperte.

Leggi tutto

Banca Italease

Small candle e volumi sostenuti per il titolo che sembra voler confermare il minimo in area 0.715. Possibilità di inversione dai prezzi attuali con stop limitato in area 0.715.

Leggi tutto

Lottomatica

Lottomatica: minimo rotondo per il titolo che in mattinata fornisce un deciso segnale di forza. Primo target sui 15.4 con stop ferreo in area 13.00 euro. Trend di medio che rimane per il momento ancora negativo.

Leggi tutto

Analisi Fiat del 19.11.2009

Articolo pubblicato su: http://www.borsainside.com/mercati_italiani/novembre_2009/20091119_fiat_tecnica.shtm FIAT: titolo che disegna un massimo rotondo in area 11.00 e dopo una amapia fase laterale su questi valori sembra voler puntare nuovamente al ribasso con volumi al momento molto contenuti. Possibile l’anticipazione del movimento ribassista con stop molto contenuto in area 11.00 e target primo sui 9.60.

Leggi tutto

Unicredit

UNICREDIT: segnale ribassista pulito per Unicredit che con volumi in aumento va a disegnare un massimo in area 2.58. Primo target per il titolo in area 2.17/2.15 con stop in area 2.60.

Leggi tutto
Close